... discus pigeon con avannotti

... discus eruption face spotted

...discus red cover con avannotti

... discus marlboro o solid red fire

... discus blu diamond snake skin

... discus leopard ring

... coppia di discus diamond

... discus pigeon blood

... discus super eruption face spotted

Allevatori discus amatoriali e professionali, interviste e foto

Esperienza ed entusiasmo di Ernesto Militi

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Ancora un’intervista ad uno dei tanti allevatori amatoriali disseminati lungo la nostra splendida penisola (ed isole… ). Si tratta di Ernesto Militi, nostro utente e giovanissimo allevatore di Cosenza che nel suo carniere annovera già diversi importanti piazzamenti, in ultimo (non in termini di valenza) quello ottenuto in “Mediterranea discus 2010”. Vi lascio subito alle descrizioni dei metodi che adotta nell’allevare i suoi discus, la cui bellezza apprezzerete nelle foto di questo breve articolo.

 Parla un po’  di te e di come è cominciata  la passione per il discus.

Ciao a tutti sono Ernesto ho 29 anni la mia passione inizia molti anni fa  partendo dal classico acquario di comunità poi  ho comprato i primi discus e da allora è stato sempre un crescendo.

Quante vasche possiedi (dimensioni e litraggio)  e come sono strutturate riguardo al filtraggio, i cambi e la stabulazione dell'acqua? In che modo le impieghi in relazione ai vari stadi di allevamento?

A momento possiedo 8 cubi, 6 vasche per l’allevamento accrescimento, 1 vascone per gli adulti, 5 vaschette per l’avanotteria per un totale di 2500 litri. L’acqua la stabulo in due cisterne una da 1000 litri solo per le coppie e una da 300 litri  per l’accrescimento.

Quali sono i valori chimici dell’acqua che impieghi nelle varie fasi dell'allevamento di questo ciclide (riproduzione-accrescimento-mantenimento)?

Per quanto riguarda  l’accrescimento utilizzo acqua di rubinetto con i seguenti valori ph 7.5 -8 conduttivita da 350 380 ms , per la riproduzione uso acqua ro con aggiunta di sali.

Come alimenti i tuoi discus nelle varie fasi? Usi alimenti preparati da te? Se si, come li prepari?

 

Allora per quanto riguarda i piccoli dopo la fase dell’artemia che dura più o meno 1 mese,comincio a svezzarli con un pastone finemente tritato composto da cuore di  bue pesce  con aggiunta di spirulina e calcio. Per gli adulti e i semi adulti uguale solo  che il pastone non è omogeneizzato in più  somministro del secco e quando capita del  vivo ma solo  ai pesci più privilegiati.

Quali sono le varietà ibride o selvatiche che preferisci e quali sono gli elementi che valuti per la scelta di un discus e dei tuoi riproduttori?

 

Per quanto riguarda le varietà wild  mi piacciono green e brown, per gli ibridi rimango sui classici rosso turchesi ma non disdegno varietà come snake e leopard. Per quanto riguarda la scelta di un pesce guardo l’occhio la forma il disegno. Per le coppie  cerco di non mischiare varietà molto distanti fra loro nella speranza di selezionare chissà che cosa ma mi limito a non  rovinare il lavoro degli altri.

Quali sono le malattie che hai dovuto contrastare? Quali cure hai adottato e quali medicinali/principi attivi hai utilizzato?

Bene o male  le problematiche  sono sempre le stesse parassiti branchiali e flagellati!!

Se si mantiene una buona pulizia si riescono ad evitare batteriosi o malattie quali chilodonella e similari. Ovviamente ho sempre una cassetta del pronto intervento che contiene bene o male un pò di tutto  formalina, neguvon, metronidazolo, mebendazolo, praziquantel, permanganato di potassio, blu di metilene, solfato di rame e come antibiotico bactrim forte e nifurpirinolo.

Esegui delle cure preventive? Quali e con quali medicinali/principi attivi? In quale fase dell’allevamento o con quale periodicità?

No, non effettuo nessun trattamento preventivo, preferisco fare un trattamento mirato e quando serve mi aiuto anche con un microscopio.

Quali credi siano i pregi e i difetti del tuo impianto e sistema di filtrazione? Hai intenzione di migliorarlo? Se si, come?

Bene o male il mio impianto è sempre in evoluzione da quando è nato. Al momento credo di aver trovato la stabilità.

E’ risaputo che far riprodurre i discus è relativamente semplice, ma che la fase dell’accrescimento è quella più delicata e durante la quale l’allevatore concentra maggiormente gli sforzi. A tuo avviso quali credi che siano i metodi o espedienti per un ottimale accrescimento degli avannotti in relazione all’alimentazione, alla chimica dell’acqua e alla prevenzione/cura delle malattie?

Partendo da un buon ceppo per ottenere una buona covata bisogna seguirla con impegno. I piccoli devono avere sempre la pancia piena da quando cominciano a mangiare i naupli fino  al secondo terzo mese. Durante questa prima fase bisogna avere occhio e risolvere subito i problemi che potrebbero portare i piccoli a non nutrirsi anche solo per un paio di gg. L’acqua indipendentemente dai valori deve essere pulita.

Quale consiglio daresti ad un neofita che si avvicina all’allevamento dei discus?

Comprare dei soggetti adulti o semi adulti e di buona qualità cmq affiancarsi a qualcuno più esperto  o a un negoziante qualificato.

Sei un utente di HD. Quali sono i motivi che ti spingono a frequentare il nostro  portale/community? Cosa gradisci e cosa cambieresti/aggiungeresti per migliorarlo?

La grafica è nettamente migliorata rispetto alla prima versione. 

Per il resto lascerei tutto cosi com’è.

 


 

 

  • cubicubi
  • dscn0961dscn0961
  • dscn0963dscn0963
  • dscn2492dscn2492
  • dscn2539dscn2539
  • dscn2552dscn2552
  • dscn2573dscn2573
  • dscn2581dscn2581
  • dscn2615dscn2615
  • dscn2709dscn2709
  • dscn3097dscn3097
  • dscn3125dscn3125
  • dscn3395dscn3395
  • dscn3403dscn3403
  • gaallery (10)gaallery (10)
  • gaallery (11)gaallery (11)
  • gaallery (12)gaallery (12)
  • gaallery (13)gaallery (13)
  • gaallery (14)gaallery (14)
  • gaallery (15)gaallery (15)
  • gaallery (16)gaallery (16)
  • gaallery (17)gaallery (17)
  • gaallery (18)gaallery (18)
  • gaallery (19)gaallery (19)
  • gaallery (2)gaallery (2)
  • gaallery (20)gaallery (20)
  • gaallery (21)gaallery (21)
  • gaallery (22)gaallery (22)
  • gaallery (23)gaallery (23)
  • gaallery (24)gaallery (24)
  • gaallery (25)gaallery (25)
  • gaallery (26)gaallery (26)
  • gaallery (27)gaallery (27)
  • gaallery (28)gaallery (28)
  • gaallery (29)gaallery (29)
  • gaallery (3)gaallery (3)
  • gaallery (30)gaallery (30)
  • gaallery (31)gaallery (31)
  • gaallery (32)gaallery (32)
  • gaallery (33)gaallery (33)
  • gaallery (34)gaallery (34)
  • gaallery (35)gaallery (35)
  • gaallery (36)gaallery (36)
  • gaallery (37)gaallery (37)
  • gaallery (38)gaallery (38)
  • gaallery (39)gaallery (39)
  • gaallery (4)gaallery (4)
  • gaallery (40)gaallery (40)
  • gaallery (41)gaallery (41)
  • gaallery (42)gaallery (42)
  • gaallery (43)gaallery (43)
  • gaallery (44)gaallery (44)
  • gaallery (45)gaallery (45)
  • gaallery (47)gaallery (47)
  • gaallery (48)gaallery (48)
  • gaallery (49)gaallery (49)
  • gaallery (5)gaallery (5)
  • gaallery (50)gaallery (50)
  • gaallery (51)gaallery (51)
  • gaallery (52)gaallery (52)
  • gaallery (54)gaallery (54)
  • gaallery (55)gaallery (55)
  • gaallery (56)gaallery (56)
  • gaallery (57)gaallery (57)
  • gaallery (6)gaallery (6)
  • gaallery (7)gaallery (7)
  • gaallery (8)gaallery (8)
  • gaallery (9)gaallery (9)
  • gaallerygaallery
  • p5186604p5186604
  • p5186674p5186674
  • rilsanrilsan

Commenti   

# luigi bellati 2010-06-30 14:27
stupendo servizio curato nei dettagli bravo.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# Luigi Bellati 2010-05-28 09:00
stupendo servizio fotografico stupendi esemplari bravo.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Chi è online

In questo momento sono online 775 persone di cui 774 ospiti ed i seguenti 1 utenti (registrati):
Massimo Tramarin (Maxdental)
Lombardia
TOP