... discus pigeon con avannotti

... discus eruption face spotted

...discus red cover con avannotti

... discus marlboro o solid red fire

... discus blu diamond snake skin

... discus leopard ring

... discus pigeon blood

... discus super eruption face spotted

Notizie pesci tropicali di acqua dolce

Hypancistrus Debilittera (L129)

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
ArtHypancistrusDebilitteraL129Hypancistrus Debilittera (L129) - Gruppo: Catfish - Famiglia: Loricariidae
Autoctono del Sud America, il suo luogo di origine stimato è il Rio Orinoco (Venezuela/Colombia). Il nome Hypancistrus deriva dal latino “meno-uncino” e fa riferimento al minor numero di denti rispetto agli Ancistrus sp. Il nome gli è stato assegnato solo nell’anno 2007, e ricorda le poche o addirittura la mancanza di righe verticali sul muso (tra gli occhi e la bocca) che formano la “maschera” caratteristica di molti pesci di questa sottofamiglia.
Come tutti i Loricaridi, occupa uno spazio di nuoto basso raggiungendo la taglia massima di 7-9 cm circa.Hypancistrus Debilittera L129
Lo si vede per lo più arrampicarsi su legni o pietre (qualche volta anche appiccicato al vetro) ma ancora più spesso stare rintanato in attesa della notte è il suo atteggiamento preferito. 
La mia esperienza di allevamento mi porta a dire che è un Loricaride molto timido (forse a causa dell’allestimento spoglio che adotto per le mie vasche), infatti risulta attivo solamente di notte quando esce alla ricerca di cibo.
Il pattern di questi pesci è a bande abbastanza larghe per il genere Hypancistrus, tendenti al giallo chiaro.

I valori di riferimento di questa sp. sono i “classici” amazzonici:
  • pH: 6-7,5
  • Kh: 1-5
  • T: 24-28°C
Hypancistrus Debilittera L129Ma, a dir la verità, non sembra badare più di tanto se il ph è 7,8 p 6,8, è sicuramente importante nell’allevamento mantenere costanti i valori nel tempo.

La sua dieta prevede molte proteine, in natura si nutre di micro fauna, lombrichi, etc. Quindi anche in vasca è consigliabile somministrare alimentazione a base proteica come, per fare un esempio, il classico granulato dedicato ai discus, da implementare una o due volte a settimana con poco surgelato (chironomus rosso o artemia salina) ma non disdegna una integrazione di fibre (spirulina).
Sta bene con acqua pulita, per questo consiglio per allevarlo di utilizzare dei filtri sovradimensionati. Come per tutti gli Hypancistrus, preferisce molta corrente.
Ricordiamoci che in natura i Loricaridi popolano grandi fiumi e in certi casi anche le rapide.
Non mangia le piante quindi, contrariamente a quanto si possa pensare, risulta adatto anche ad acquari piantumati. Inoltre, si dispone di tane si riduce il rischio di buche nella sabbia alla ricerca di un nascondiglio. 


. . . non sei ancora giunto al termine dell'articolo  . . .


... abbiamo interrotto la tua lettura per chiederti un piccolo contributo: spendi un minuto per registrarti su Hobby Discus: è semplice, immediato e gratuito!

Clicca su "SI, MI REGISTRO GRATUITAMENTE!"
Subito dopo la procedura di registrazione potrai loggarti sul portale Hobby Discus per completare questa lettura e leggere altri interessanti articoli.
HOBBY DISCUS - il  Discus Club Italiano - ti ringrazia.


 
Di Giordano Zamboni per Hobby Discus.


foto: fonte internet.

Chi è online

In questo momento sono online 677 persone di cui 671 ospiti ed i seguenti 6 utenti (registrati):
Alessandro Fracassa (Stare 79)
Lazio
Gioacchino Galizia (ToDDoLo)
Campania
massimiliano spurio (massi70)
Marche
Nicola Cocozza (Nicola Marinum)
Veneto
Paul Sabucchi (Paul Sabucchi)
Abruzzo
Pogra Pogradec (Pogra1988)
Lombardia
TOP