pigeon con avannotti

rosso turchesi

eruption face spotted

red cover con avannotti

marlboro o solid red fire

blu diamond snake skin

leopard ring

pigeon blood

super eruption face spotted

Valori acqua per discus e gestione acquari

Bann04 ChimicaEdAcqua-aI valori chimici dell'elemento principe: come gestire l'acqua destreggiandosi con i parametri degli elementi chimici che la compongono, saperla preparare per renderla adatta alle fasi riproduttive e di  accrescimento e tanto altro...

Realizzare impianto multiplo osmosi-prefiltrata-premiscelata

Valutazione attuale:  / 5
ArtDepuratoreMultiploIn acquariofilia l’elemento principe è ovviamente l’ACQUA, quella benedettissima H2O che spesso ci fa disperare perché vorremmo, con infiniti espedienti ed accorgimenti, ricreare con essa l’ambiente più adatto alla vita dei nostri amati pesci. Per non parlare poi dei discus che, come ben sappiamo, diventano esigenti nel momento in cui intendiamo stimolarli per poter assistere alle eleganti coreografie di corteggiamento, riproduttive ed, infine, ai magici momenti in cui si dedicano alla cura degli avannotti.
Ogni fase, dalla riproduzione all’accrescimento, ha bisogno di valori dell’acqua particolari che non si possono certamente standardizzare ma che, in particolare per la stimolazione alla riproduzione ed al buon esito della stessa, variano da coppia a coppia.

Uso dell'Oxydator in acquario con discus

Valutazione attuale:  / 5

ArtUsoOxydatorTutti sappiamo che, per garantire una buona salute e sviluppo dei nostri beniamini, una delle cose fondamentali è la buona ossigenazione dell’acqua.
A causa infatti delle temperature a cui vivono i nostri pesci, parlo in particolare dei Discus, e di altri fattori come lo scarso movimento della superficie dell’acqua o il sovraffollamento delle vasche di accrescimento, il livello di ossigeno dell’acqua può essere troppo basso e causare disagi.

Impianto osmosi inversa: guida alla scelta

Valutazione attuale:  / 5

ArtSceltaImpiantoOsmosiIn qualità di Presidente dell’Ass. Culturale Hobby Discus ho il piacere di presentare la pubblicazione di un utile ed interessante articolo che Luca Giuliseo Papalia, caro associato e titolare del brand AQUA1 legato alla fornitura di prodotti per il trattamento delle acque per applicazioni professionali ed hobbistiche, ha voluto scrivere per gli appassionati lettori che ci seguono. L’intento è quello di indirizzare, nel migliore dei modi, nella scelta consapevole dell’impianto di osmosi inversa.

Ringraziando Luca, sempre disponibile ad ogni richiesta degli appassionati a questo magnifico hobby, vi indirizzo per ulteriori domande o chiarimenti sull’argomento all’area forum di HD “Osmosi inversa ed acqua” (visibile ai soli utenti registrati), dove proprio il nostro amico dissiperà ogni dubbio. E’ il caso di dire: approfittiamone!!!

Claudio Visalli

Qualità dell'acqua e filtraggio

Valutazione attuale:  / 4

ArtAcquaeFiltraggioL’acqua è l’elemento fondamentale per la vita di qualsiasi essere vivente, figuriamoci per le piante acquatiche. A volte però non basta pensare che sia necessario solo fornire acqua pura, ovvero avere la concezione chimica dell’acqua come H2O, molecole di idrogeno e ossigeno.

 

CO2 e Ph controller in acquario, istruzioni per l’uso

Valutazione attuale:  / 3

ArtCO2ePHControllerIl pH-controller è uno strumento elettronico che consente di mantenere il valore di acidità (pH) in oscillazione lenta tra due valori max e min; tale intervallo nel mio dispositivo (ma credo in tutti) é di 0,2 pH quindi, sufficientemente stretto da garantire un'ottima stabilità del pH e sufficientemente ampio da evitare lo sfarfallio (attacca e stacca) dell'elettrovalvola. Nella gestione del pH gioca un ruolo importante il controllo sbalzi di pH, provocati dalle correzioni con reagenti chimici e nei cambi d’acqua.

Sistemi di filtraggio

Valutazione attuale:  / 3

In natura i nostri beniamini vivono in acque lente, cioè con corrente minima se non addirittura quasi stagnante, quindi in acquario bisogna ricreare le stesse correnti tenui. Inoltre, viisto che non viviamo nel sud est asiatico, come Tailandia, Malesia ed altri Paesi da cui provengono molti pesci che nuotano nelle nostre vasche, dove non vengono assolutamente utilizzati sistemi di filtraggio in vasca in quanto, grazie all'abbondanza di acqua ed alle ideali temperature delle quali godono (28/29 gradi pressochè sempre), effettuano almeno un cambio totale dell'acqua delle vasche giornaliero o, addirittura, adottano il sistema del cambio continuo, siamo costretti ad utilizzare metodi di purificazione dell'acqua.

In questo momento sono online 789 persone di cui 782 ospiti ed i seguenti 7 utenti (registrati):
Alessandro Muzzi (Spada)
Piemonte
dadda 3484 (dadda3484)
Sicilia
Francesco Nicchio (Runica)
Veneto
Giorgio Savazzi (ioio71)
Trentino-Alto Adige
Massimo Re (Max62)
Lombardia
Salvatore Cucurullo (Sasaprocida)
Campania
silvano volpe (silvolpe)
Lombardia
TOP