... discus pigeon con avannotti

... discus eruption face spotted

...discus red cover con avannotti

... discus marlboro o solid red fire

... discus blu diamond snake skin

... discus leopard ring

... coppia di discus diamond

... discus pigeon blood

... discus super eruption face spotted

map-pin Oxy si...Oxy no...

9 Anni 7 Mesi fa - 9 Anni 7 Mesi fa #4413 da Ivan Donato
E' un vero e proprio oggetto tabù è stato spesso al centro di discussioni talvolta anche accese.Francamente non ne ho mai capito il motivo.L'accessorio non è nient'altro che un catalizzatore capace di scindere l'ossigeno attivo dalla soluzione di perossido di idrogeno.
Attraverso una speciale e fine terracotta per pressione distribuisce ossigeno attivato senza che mai la soluzione venga a contatto con l'acqua se non nella forma inerte.
I vantaggi:
1) Decomposizione delle sostanze velenose
2) Aiuto ai batteri del filtro nella trasformazione dei composti azotati
3) Niente putrefazione e intorbidimento dell'acqua

Nella gestione ottimale di acquari per discus sappiamo che la temperatura gioca un ruolo importantissimo.
a 29 gradi,valore che si può considerare temperatura media riscontrabile durante li vari stage di allevamento, l'ossigeno disciolto in vasca spesso si trova all'inizio del limite del livello di carenza.
Occorre domandarci cosa può comportare questo fatto nel momento in cui decidiamo di portare avanti un allevamento intensivo oppure accresciamo o proviamo a riprodurre avendo la fortuna di vedere nascere dei piccoli.
Se abbiamo a disposizione una serra con un certo litraggio e un buon filtro centralizzato il problema è arginato anche se non del tutto risolto, ma se come nelle ripro casalinghe ogni acquario è dotato di filtro biologico il problema si pone e come.
In questo caso abbiamo bisogno di ossigeno.
La stabilità dell'acqua è sottointesa.
Immaginate 100 avannotti in 120 litri in crescita che mangiano come lupi.
Sicuramente dopo qualche giorno troverete i piccoli boccheggiare a pelo di acqua...Voi penserete a branchiali o forse batteriosi..ma spesso non è cosi...Basta misurare l'ossigeno disciolto in acqua per capire che i pesci non ne hanno a sufficienza.Se misuriamo anche gli no 2 e gli no3 troveremo sia i primi che i secondi.Ci diremo che forse un filtro non basta, in realtà non è così.Sono i batteri preposti alla trasformazione delle sostanze azotate che non trovando le giuste concentrazioni di ossigeno proporzionate al carico di cibo alla fine non riescono a compiere il loro dovere.
Detto questo occorre ricordare come l'ossigeno abbia un ruolo decisivo nel metabolismo dei pesci.Ho provato ad allevare avannotti con e senza Oxy e il risultato è davvero evidente.I pesci con un buon tasso di ossigeno attivo disciolto crescono meglio e più rapidamente di quelli allevati senza.
Si potrebbe parlare fino all'infinito dei vantaggi che l'ossigeno rende al sistema acquario, una cosa è certa l'oggetto l'ho visto in molte vasche da ripro.Quelli, i più intendo, che si esprimono contro spesso rispondono di non averlo provato perchè ad oggi non ne hanno sentito la necessità.....pertanto danno per scontato si tratti di un oggetto "Bufala"...ma se pensate che io lo uso insieme all'aeratore......
:laugh:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

9 Anni 7 Mesi fa #4418 da paolo schinocca
ivan ma usato insieme all'aeratore non viene disperso? un pò come la co2 ? l'impianto è simile a quello della micronizzazione della co2?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

9 Anni 7 Mesi fa #4420 da William RIZZO
mi e' sorto lo stesso dubbio Paolo, se usiamo co2 insieme all'areatore finiremo per annulare i benefici, e con l'oxy?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

9 Anni 7 Mesi fa #4421 da Claudio Visalli
Quoto le perplessità di PAolo e Will.

Adesso lancio una sfida a Paolo e aaltri amici che se la cavano con il fai da te: il perossido di idrogeno (H2O2), non è altro che la classica acqua ossigenata. Se non erro tempo fa lessi un articolo nel quale veniva descritto come crearsi un oxydator a costo quasi zero utilizzando come eleento chimico, appunto, l'acqua ossigenata. Di quell'elaborato non ricordo praticamente nulla, perchè all'epoca mi sembravano concetti di fanta-acquariologia.

Secondo voi è possibile creare un aggeggio che funzioni come l'oxydator utilizzando l'acqua ossigenata? Si potrebbe realizzare?
Forse sto dicendo corbellerie, ma meglio esternarle e fugarle subito piuttosto che portarsele dentro per tutta la vita.

Fondatore e Presidente di HOBBY DISCUS. "È saggio colui che sa di non sapere perché sa più di chi crede di sapere" (sunto da "Apologia di Socrate", Platone)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

9 Anni 7 Mesi fa - 9 Anni 7 Mesi fa #4422 da Luca Lenders
non trovate che l'areatore anche se sicuramente non arriva all oxydator sia già un buon modo per introdurre ossigeno?è vero che non è puro,,ma tutto sommato,a patto che non ci siano davvero tanti tanti pesci penso basti,,,
Quanto dura la carica dell oxy?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

9 Anni 7 Mesi fa - 9 Anni 7 Mesi fa #4430 da William RIZZO
partendo dal fatto che l'acqua ossigenata che comunemente usiamo per disinfettare contine ossigeno disciolto in quantita' di 12 volumi mai superiori, cio' significa che per ogni litro si producono 12 litri di ossigeno gassoso, poi non so se possiamo usare acqua ossigenata nell'acquario :blink: :laugh:






P.S. ovviamente scherzo, non mettete acqua ossigenata nell'acquario

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

9 Anni 7 Mesi fa #4434 da William RIZZO
mi sto istruendo un po a quanto pare oxy non altera il ph e non dovrbbe portare via le sostanze disciolte come co2

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

9 Anni 7 Mesi fa #4438 da Ivan Donato
paoloschinocca ha scritto:

ivan ma usato insieme all'aeratore non viene disperso? un pò come la co2 ? l'impianto è simile a quello della micronizzazione della co2?


Si Paolo è il prezzo che va pagato per avere una buona superficie di scambio ed in particolare per l'elimininazione dell'acido solfidrico (non CO 2 come in tanti erroneamente credono..) prodotto dai filtri maturi durante la trasformazione dei composti azotati.Vedi l'oxy in questo caso si limita a garantire la giusta presenza di ossigeno attivo (non aria) quasi a saturazione(personali rilevazioni) comunque, l'uso insieme ad un aeratore specialmente in vasche spoglie è consigliato dalla casa produttrice.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

9 Anni 7 Mesi fa - 9 Anni 7 Mesi fa #4440 da Ivan Donato
williamastra ha scritto:

partendo dal fatto che l'acqua ossigenata che comunemente usiamo per disinfettare contine ossigeno disciolto in quantita' di 12 volumi mai superiori, cio' significa che per ogni litro si producono 12 litri di ossigeno gassoso, poi non so se possiamo usare acqua ossigenata nell'acquario :blink: :laugh:






P.S. ovviamente scherzo, non mettete acqua ossigenata nell'acquario


... :) ...chi l'ha detto che non si può usare direttamente in acquario...fino a 10 ml in due litri di acqua e poi versati in acquario aiutano a distruggere i cianobatteri responsabili di alghe brune o patine oleose in superficie segno del loro prolificarsi..oppure a volte fanno la differenza con le batteriosi! ;) Ragazzi queste affermazioni sono stratestate! In caso di problemi sono un grande aiuto!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

9 Anni 7 Mesi fa #4444 da Ivan Donato
Claudio ha scritto:

Quoto le perplessità di PAolo e Will.

Adesso lancio una sfida a Paolo e aaltri amici che se la cavano con il fai da te: il perossido di idrogeno (H2O2), non è altro che la classica acqua ossigenata. Se non erro tempo fa lessi un articolo nel quale veniva descritto come crearsi un oxydator a costo quasi zero utilizzando come eleento chimico, appunto, l'acqua ossigenata. Di quell'elaborato non ricordo praticamente nulla, perchè all'epoca mi sembravano concetti di fanta-acquariologia.

Secondo voi è possibile creare un aggeggio che funzioni come l'oxydator utilizzando l'acqua ossigenata? Si potrebbe realizzare?
Forse sto dicendo corbellerie, ma meglio esternarle e fugarle subito piuttosto che portarsele dentro per tutta la vita.


Claudio non credo sia possibile...almeno fi quando non si svelerà il brevetto che da una rerracotta capace di micronizzare in maniera omogenea l'ossigeno in uscita...comunque il costo dell'oxy è decisamente a portata di tutti, e anche la gestione...basta comprare l'acqua ossigenata in farmacia.. ;)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: Giorgio SavazziFrancesco ParodiGiordano Zamboni
TOP