pigeon con avannotti

rosso turchesi

eruption face spotted

red cover con avannotti

marlboro o solid red fire

blu diamond snake skin

leopard ring

pigeon blood

super eruption face spotted

Topic-icon Ci può essere una soluzione?

3 Settimane 3 Giorni fa #108218 da Salvatore Campanella
Ritornato a casa dopo 20 giorni ho provveduto a fare un cambio abbondante di acqua, ma nonostante questo ( 2 cambi di 400 l quindi quasi il 100% di acqua)
i nitrati erano 50mgl e forse più, non vorrei arrivare a vendere tutti i pesci (cosa che devo ancora chiedere al mio negoziante) considerando che almeno fino ad ottobre e forse anche oltre, la mia lontananza da casa sarà sempre così, quindi cambi di acqua a lunghi periodo, secondo la vostra esperienza, come potrei optare e ciò? Nell'acquario, che credo conoscete, ci sono 17 discus ormai di taglia media, una 30 di cardinale, 8 cori e un ancistrus + 3 lumache helena che ho messo in quanto c'è un alto numero di lumachine.
Vi prego non fatemi togliere tutto :(

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

3 Settimane 2 Giorni fa #108219 da Nicola Cocozza
Un cambio in automatico :-)

Inviato dal mio ALE-L02 utilizzando Tapatalk

... 'O ssaje comme fa 'o core ...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

3 Settimane 2 Giorni fa #108221 da Salvatore Campanella
Ci avevo pensato ma come fare? La vasca di accumulo non è a portata di mano, poi ogni qualvolta faccio i cambi tolgo la pompa , svuoto i tubi e pulisco il tutto, in automatico tutto questo non lo potrei fare, quindi sorge un altra domanda, non pulendo niente l'acqua che rimane nei tubi, dopo un po di tempo non crea problemi? E poi cosa usare per fare i cambi automatici? Avevo pensato a fishino o arduino, ma non saprei programmarli dovrebbero portarmi con la mano.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

3 Settimane 2 Giorni fa #108222 da Nicola Cocozza
Anche a me piacerebbe giocare con arduino ho un paio di idee da realizzare ma manca il tempo x studiare almeno le basi. X farla semplice basterebbe temporizzatore serio e affidabile e due pompe. Una che svuota ed una che carica. Ma devi avere uno scarico vicino o due contenitori. All'acqua nei tubi cosa dovrebbe succedere?

Inviato dal mio ALE-L02 utilizzando Tapatalk

... 'O ssaje comme fa 'o core ...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

3 Settimane 2 Giorni fa #108223 da Luigi De Lucia
hai fatto anche l'annessa sifonatura del fondo???
filtro?? vediamo la vasca ;)

Tutor HOBBY DISCUS Web per le aree "Malattie e cure degli organismi acquatici" e "Tecnica del fai da te"

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

3 Settimane 2 Giorni fa - 3 Settimane 2 Giorni fa #108233 da Salvatore Campanella

Luigi De Lucia ha scritto: hai fatto anche l'annessa sifonatura del fondo???
filtro?? vediamo la vasca ;)

Si, sifonatura, i filtri non li ho toccati, la prossima volta pulirò i 2 che fanno da prefiltro.
Le foto le potrò postare la prossima volta.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

3 Settimane 2 Giorni fa - 3 Settimane 2 Giorni fa #108234 da Salvatore Campanella

Nicola Cocozza ha scritto: Anche a me piacerebbe giocare con arduino ho un paio di idee da realizzare ma manca il tempo x studiare almeno le basi. X farla semplice basterebbe temporizzatore serio e affidabile e due pompe. Una che svuota ed una che carica. Ma devi avere uno scarico vicino o due contenitori. All'acqua nei tubi cosa dovrebbe succedere?

Inviato dal mio ALE-L02 utilizzando Tapatalk

Lo scarico potrei incaricare qualcuno, perché è distante e lo faccio con un tubo, il carico è più complicato perchè metto circa 40 l di acqua di rubinetto, poi osmosi, aggiungo biocondizionatore e sali minerali.
L'inserimento in vasca avviene tramite tubazione posta sotto il pavimento con all'uscita un normale tubo con un rubinetto.
I tubi avendo l'acqua per alcuni giorni ristagnante non possono creare problemi di infezione o inquinamento?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

2 Settimane 4 Giorni fa #108293 da Paul Sabucchi

Salvatore Campanella ha scritto:

Nicola Cocozza ha scritto: Anche a me piacerebbe giocare con arduino ho un paio di idee da realizzare ma manca il tempo x studiare almeno le basi. X farla semplice basterebbe temporizzatore serio e affidabile e due pompe. Una che svuota ed una che carica. Ma devi avere uno scarico vicino o due contenitori. All'acqua nei tubi cosa dovrebbe succedere?

Inviato dal mio ALE-L02 utilizzando Tapatalk

Lo scarico potrei incaricare qualcuno, perché è distante e lo faccio con un tubo, il carico è più complicato perchè metto circa 40 l di acqua di rubinetto, poi osmosi, aggiungo biocondizionatore e sali minerali.
L'inserimento in vasca avviene tramite tubazione posta sotto il pavimento con all'uscita un normale tubo con un rubinetto.
I tubi avendo l'acqua per alcuni giorni ristagnante non possono creare problemi di infezione o inquinamento?

Al limite puoi pensare ad un cambio goccia a goccia, ma serve un tracimatore in vasca

Sent from my K00E using Tapatalk

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

2 Settimane 4 Giorni fa #108294 da Salvatore Campanella

Paul Sabucchi ha scritto:

Salvatore Campanella ha scritto:

Nicola Cocozza ha scritto: Anche a me piacerebbe giocare con arduino ho un paio di idee da realizzare ma manca il tempo x studiare almeno le basi. X farla semplice basterebbe temporizzatore serio e affidabile e due pompe. Una che svuota ed una che carica. Ma devi avere uno scarico vicino o due contenitori. All'acqua nei tubi cosa dovrebbe succedere?

Inviato dal mio ALE-L02 utilizzando Tapatalk

Lo scarico potrei incaricare qualcuno, perché è distante e lo faccio con un tubo, il carico è più complicato perchè metto circa 40 l di acqua di rubinetto, poi osmosi, aggiungo biocondizionatore e sali minerali.
L'inserimento in vasca avviene tramite tubazione posta sotto il pavimento con all'uscita un normale tubo con un rubinetto.
I tubi avendo l'acqua per alcuni giorni ristagnante non possono creare problemi di infezione o inquinamento?

Al limite puoi pensare ad un cambio goccia a goccia, ma serve un tracimatore in vasca

Sent from my K00E using Tapatalk

Anche, ma rimane sempre il problema della preparazione dell'acqua per il cambio.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

2 Settimane 3 Giorni fa #108296 da Salvatore Campanella
Pensavo ad un denifricatore, cosa ne pensate?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: Luigi De LuciaGiorgio SavazziGiancarlo SalvestroniFrancesco ParodiGiordano Zamboni
TOP