pigeon con avannotti

rosso turchesi

eruption face spotted

red cover con avannotti

marlboro o solid red fire

blu diamond snake skin

leopard ring

pigeon blood

super eruption face spotted

Topic-icon Discus stendker

4 Mesi 2 Settimane fa #105525 da Francesca Giacomazzi
Buona seraa tutti sono un nuovo membro,però seguo questo sito da quasi un anno.
Io volevo chiedervi siccome volevo allestire una vasca da 230 litri netti filtro pratiko300 con dei discus (7/8) e una decina di corydoras sterbay se i valori della mia acqua Ph 7,5 Kh 6 Gh 9 No2 0 No3 O Cl 0 Nh3 0 Nh4 0, testati tutti con test a reagente della sera, erano adatti a discus stendker.
Grazie in anticipo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

4 Mesi 2 Settimane fa #105527 da Gioacchino Galizia
Ciao e benvenuta in HD.msi, la tua acqua è buona ed andrebbe solo filtrata con un impianto che all'occorrenza ti potrebbe fare anche acqua RO.
Vediamo come allestire al meglio la vasca ;)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

4 Mesi 2 Settimane fa #105528 da Francesca Giacomazzi
Grazie per la risposta.
Io volevo allestirla con molte piante però leggendo qua e la sul sito ho letto che sarebbe meglio un fondo con ghiaino molto fine 1 mm qualche radice e qualche pianta galleggiante.
La mia domand è ma è proprio impossibile fare un acquario ben piantumato per i discus?
Inoltrr si possono mettere gli ancistrus insieme hai discus?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

4 Mesi 1 Settimana fa - 4 Mesi 1 Settimana fa #105531 da Gioacchino Galizia
Ciao, non avevo letto la tua risposta.
In generale, il ben piantumato non va d'accordo con i discus per un paio di ragioni.
In primis la luce. I discus amano stare in zone con poca luce a basso spettro mentre le piante, quelle esigenti, ne vogliono tanta e con un spettro molto forte ;)
Inoltre, i discus hanno bisogno di vasche ben ossigenate mentre le piante, sempre quelle esigenti, necessitano di co2.
A questo poi aggiungi che i discus adorano mangiare soffiando sulla sabbia (non tutti, sia chiaro) mentre le piante andrebbero messe con un ghiaino fertilizzato.
Detto ciò, ho visto vasche ben piantumate con discus ed io, ad esser sincero, non sarei capace di gestirle. Posso però garantirti che qualche vallisneria gigantea, insieme ad anubias, da ancorare su legni o in sabbia, le puoi tranquillamente mettere insieme ai discus perché poco esigenti. Poi, come hai detto, ci sono anche le galleggianti ;)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

4 Mesi 1 Settimana fa #105542 da Francesca Giacomazzi
Dal mio negoziante di fiducia che è anche una mia amica ci sono pochi discus in esposizione e sono quasi tutti pegen bloond e kobalt tranne un turchese però mi ha detto che se voglio posso ordinarli cosa ne pensi ?(è rifornita con discus stendker di questo sono sicurissima)
Un altra domanda la vasca è della askoll quella più grande 121,2*41,2*61 in questa vasca 8 discus da 7/8cm sono troppi?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

4 Mesi 1 Settimana fa #105572 da Luigi De Lucia
ciao e benvenuto anche da parte mia in HD ;)
allora iniziamo col dire che parti con una bella vasca di 300l lordi ;) e diciamo che siamo già messi molto bene ;) in questi 300l, logicamente se ben gestiti puoi metterci anche un 12-14 esemplari ;)
ora per tutta la composizione della vasca a parte decidere quela protagonista vuoi nella vasca se le piante, a parte che la maggior parte delle piante belle non amano le temperature alte dei discus, o i DISCUS ;)
a questo per piantumare come ti è stato gia accennato devi utilizzare un fondo fertilizzato, che coi discus sicuramente non va bene perche dovrai sifonare spesso il fono in profondità e smuoverlo con una campana per garantire massima igiene ;) poi il ghiaino fine che max 1-2 mm adorato dai discus che quando mangiano piace soffiare sul fondo e far alzare il cibo, oltre la luce già detto da gioacchino , poi dovrai anche somministrare CO2 com un impianto ben dedicato con i diversi controlli per gestire l'erogazione della co2 però questo non va molto d'accordo coi discus che necessitano di cambi constanti d'acqua ;)
poi con tutte le piante non riusciresti a pulire al meglio la vasca coi discus perche loro oltre a mangiare molto sporcano veramente molto ;)

Tutor HOBBY DISCUS Web per le aree "Malattie e cure degli organismi acquatici" e "Tecnica del fai da te"

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

4 Mesi 1 Settimana fa #105574 da Francesca Giacomazzi
Grazie luigi per la tua risposta.
Ho un sacco di domande da fare.
1) come riconoscere un discus in buona salute?
2)si possono prendere due gruppi da 5 o meglio uno da 10?
3)la dimensione giusta per uno che approccia i discus per la prima volta?
4)la mia acqua deposita in una cisterna da 1000 litri deve essere lo stesso filtrata se si come
5)è necessario un pre filtro?
6) il pratiko 300 va bene o meglio il 400?
7)gli ancistrus possono stare con i discus?
Scusate per le tante domande ma voglio informarmi bene prima di prendere quei belissimi pesciotti
Grazie in anticipo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

4 Mesi 1 Settimana fa #105576 da Luigi De Lucia
bene che fai tutte queste domande ;)
allora vediamo un pò di rispondere una ad una ;)
1
un discus in buona salute lo vedi dalla sua conformazione fisica ;) cioè valutando bene la proporzione occhio testa noti se il pesce è stato accresciuto bene oltre alla rotondità del corpo (nella rotondità deve essere compreso anche la coda), ma questo è più un carattere genetico ;) poi vedendolo frontalmente lo spessore del corpo la dice tutta se è bello doppio allora stai sicuro che quel pesce ha un ottimo stato di salute e non è affetto da patogeni al contrario se è più magro incavato che si vedono le ossa, dicasi a lama di coltello, è un pesce che può presentare, anche, più di un problema di salute ;)
2
preferisco sempre prenderli in unica soluzione così da limitare i cross batterici che i discus ne risentono molto ;) poi logicamente tutto dipende dalle perso come sono disposte ;)
3
se si seguono delle piccole regole, come: numero assortito di discus anche in pochi litri d'acqua, un buon piano alimentare seguenda il poco e spesso, ottima pulizia e sifonatura del fondo e cambi ben proporzionati agli inquinanti; non esiste una grandezza specifica ma se si vuole andare sul sicuro allora dei discus sub-adulti è la scelta migliore inteso come 10-12 cm ;)
4
potresti filtrare l'acqua prima di stoccarla così che sia più facile quando devi fare il cambio ti basta solo riscaldarla e arearla bene e biocondizionatore ;)
5
per filtrare l'acqua se i valori sono buoni basa che usi solo i prefiltri di un impianto osmosi senza membrna RO quindi ti basterebbero 4 bicchieri caricati con sedimenti da 5 micron sedimenti da 1 micron carbone a granuli e blocco di carbone così hai una buona garanzia che l'acqua sia priva, per gran parte, delle schifezze ;)
6
per i filtri io mi affido agli eheim molto più affidabili e ottimo rapporto qualità prezzo e ne consiglio sempre due azionati insieme così in caso che uno non va c'è l'altro che funzione logicamente consiglio anche di montare dei prefiltri agli in del filtri così da toccare meno possibile la parte biologica dei filtri ;)
7
gli ancistru si che possono stare ti aiutano, insieme ai coridoras, nella gestione della vasca gli ancy non si fanno molto grandi parliamo su 10/12 cm per i maschi io non ho mai avuto problemi con loro ;) mentre se parliamo dei plecostomum quelli si che si fanno grandi, superando abbondantemente i 30 cm, oltre a sporcare uno sproposito ma ho avuto molti episodi che si attaccano ai discus e li ammazzano ;)


se hai altre domande falle pure senza problemi sempre meglio prima informarsi e poi fare ;)

Tutor HOBBY DISCUS Web per le aree "Malattie e cure degli organismi acquatici" e "Tecnica del fai da te"
Ringraziano per il messaggio: Francesca Giacomazzi

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

4 Mesi 1 Settimana fa #105578 da Francesca Giacomazzi
Oki quindi due filtri meglio di uno il pre filtro è una cosa molto utile e filtrare l'acqua aiuta a evitare particelle di sporco giusto?
Inoltre volevo chiedere in caso di malattie un acquario da 60 litri netti è sufficente per una quarantena?
Per far maturare bene i filtri vanno bene i batteri della Sera?se no quali consigli
Prima di mettere i pesci nell acquario è meglio fare qualche trattamento preventivo?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

4 Mesi 1 Settimana fa #105580 da Gioacchino Galizia
Ciao, si i prefiltri servono proprio a questo: evitare che lo sporco vada nel filtro ed intasi il materiale per la filtrazione biologica.
La vasca di quarantena a 60 litri va bene. Poi dipende da quanti pesci hai quarantenare ;)

Se hai già i batteri tetra ok, altrimenti io userei stability della seachem.

La maturazione dei filtri va fatta con l'ammoniaca classica, nn profumata ;)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: Luigi De LuciaGiorgio SavazziGiancarlo SalvestroniFrancesco ParodiGiordano Zamboni
TOP