Conoscerli per allevarli

Conoscerli per allevarli

Registrati su Hobby Discus

Registrati su Hobby Discus

Insieme impareremo divertendoci!!!

IL REPORTAGE DI HOBBY DISCUS

IL REPORTAGE DI HOBBY DISCUS

tutto quello che avreste potuto vedere: foto e video

Diventa anche tu uno di noi

Diventa anche tu uno di noi

Associati all'Italy Discus Club

Associati all'Italy Discus Club

Tantissimi vantaggi ti aspettano!!!

Immergiti nel mondo degli acquariofili amanti dei DISCUS

Biotopo amazzonico con WILD

ArtBiotopoAmazzonicoDiscus(Prefazione a cura dell'Admin di Hobby Discus Claudio Visalli) Filippo Pallonetto, utente di HD con il nome GREEN ci mostra in questo articolo/intervista un imponente acquario dove ha ricostruito un biotopo amazzonico che ospita dei bellissimi discus wild.  Il risultato ottenuto da Filippo è davvero mozzafiato, e le foto sono a dir poco stupende. Adesso a voi la lettura e la visione di questo fantastico scorcio di mondo sommerso!

Ciao, mi chiamo Filippo Pallonetto, ho 52 anni, abito a Genova anche se sono nato a Napoli. La mia passione per sua Maestà Discus è nata in me quando avevo solo 16 anni e, già studente,  incominciavo ad avvicinarmi al mondo del lavoro.  La scintilla scoccò in un negozio per animali a Napoli, dove era presente un reparto di acquariologia, fu allora che  mi attirò dopo guppy, platy e xifo sua maestà IL DISCUS.

In quel periodo, parliamo di circa  25 anni fa’, arrivavano solo discus  thailandesi   alimentati con tubifex vivi, molto difficili da reperire. Il costo inoltre era molto esoso e risultava molto difficile la loro gestione in ordine specialmente alla particolare composizione chimica dell’acqua che richiedevano, che si cercava di ottenere utilizzando torba e resine cercando di renderla quanto più vicina possibile alle esigenze per la loro sopravvivenza. I miei primi discus furono turchesi rossi . 

Descrizione tecnica

Litraggio dell’acquario, sistema di filtraggio, illuminazione, riscaldamento ed altri allestimenti utilizzati.
La mia vasca attualmente presente in casa  è di circa 880 litri avente queste dimensioni  cm 160 x 55 x 100 h. Il filtro biologico è stato da me realizzato in pvc e misura cm 45 x 18 x 90 h. Illumino l’acquario con 2 neon  da 58 w  della philips   tld 830 – tld 860, utilizzo 2 termoriscaldatori da 300 w dell’Acquatic Nature Elettronici. Per migliorare l’impatto visivo uso come sfono 2 pannelli di poliuretano atossico rappresentanti una parete semirocciosa .   L’acqua: i valori della rete ed in acquario, la gestione dei cambi, tecnica e modalità di preparazione, additivi utilizzati.
Utilizzo metà acqua di osmosi e metà di rete prefiltrata a  monte  da  4 bicchieri di cui due caricati a carbone attivo e 2 con trecce di spago da 5 micron. Entrambe le quantità di acqua che devo utilizzare  le lascio decantare per almeno due giorni prima di metterle  nelle vasche aggiungendo con parsimonia del  biocondizionatore per eliminare sostanze pesanti e per aumentare il livello di protezione della mucosa dei discus .

Descrizione e gestione  della flora, della fauna e dell’acquario.

Tecnica di quarantena.
Ogni nuovo ospite  sia esso discus o pulitore che  deve entare in vasca lo tengo prima separato in osservazione in altra vasca per almeno 20 giorni.

Gli inquilini della mega vasca sono attualmente : 17  discus dai 10 cm ai 18 cm tutti  f1 – f2 di wild, 4 coridoras pulcher, 7 cor. Sterbay, 1 panaque , 3 garra, 2 rinoloricarie e 2 gybbices. I discus hanno varie provenienze: italialiana, tedesca e brasiliana. Gli altri inquilini li ho acquistati in occasioni di eventi acquaristici.
No eseguo cure direttamente in vasca con medicinali data la portata e dunque l’ingestibile quantità occorrente, però tengo sempre accesa, notte e giorno, un lampada uv da 15 w.
Uso un’alimentazione il più varia possibile alternando: pastone fatto in casa , granuli vari anche marini, fiocchi di spirulina, pochissimi liofilizzati e congelati tipo chironomus ecc. L’arredamento dell’acquario (rocce, piante, sabbia, sfondo etc.).
L’arredamento è costituito prettamente di mangrovie galleggianti ancorate in superfice e trecce o radici di giava tipo biotopo amazzonico . Sabbia bianca medio fine di quarzo, poche piante galleggianti e 2 echinidorus solo in basso. Lo sfondo, come già detto, è in poliuretano atossico . Considerazioni finali, obiettivi  raggiunti e quelli da raggiungere ed eventuali opinioni sul portale HOBBY DISCUS punto com. Oggi, avendo circa 53 anni di età e 25 anni di esperienza con il re dell’Amazzonia dico che da madre natura dobbiamo ancora imparare tanto per poter allevare nel modo migliore possibile i nostri beniamini, specie se si tratta di discus wild f1o f2.

Obiettivi raggiunti? Tanti,  uno di questi è che ancora oggi mi ritrovo a parlare dei  miei discus con lo stesso entusiasmo e la voglia di sapere che nutrivo quando, a 16 anni, acquistai i miei primi due Rosso Turchesi.

Obiettivi da raggiungere? Portare un mio discus al Mondiale di  Duisburg un giorno, e magari fare un viaggio in Amazzonia alla pesca del mio Discus di cattura .

HD è un portale molto ricco  di argomenti, molto giovane ed accogliente e che riesce a coinvolgere i suoi utenti un tutte le attività online.


 

Di Filippo Pallonetto per Hobby Discus.

(Versione riadattata e rielaborata da Claudio Visalli)


 

  • P8190431P8190431
  • P8190434P8190434
  • P8190490P8190490
  • P8190491P8190491
  • P8190493P8190493
  • PA040007PA040007
  • PA040017PA040017
  • PA040019PA040019
  • PA040023PA040023
  • PA090029PA090029
  • PA090030PA090030
  • PA090033PA090033
  • PA090035PA090035
  • PA090036PA090036
  • PA090037PA090037
  • PA090040PA090040

Commenti   

# luca davi 2015-07-06 12:02
ciao Filippo vorrei se possibile un consiglio ho un acquario juwel 300 lt vorrei farlo biotopo ma con il filtro interno e possibile ho devo staccarlo e comprare un filtro esterno?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# Guest 2014-08-18 07:37
Hell?, ? t?ink that i noticed you visited my website ?o i ?ot
here too return the desire?.?'m attempting t? to find t?ings to enhaqnce mmy web site!? guess
its go?d enough to make usee of some of you? concepts!!


Al?o viksit mmy web blog ... Http://Xpatbali.Com: http://xpatbali.com/author/grwirth/
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# Guest 2014-08-17 20:33
?i th?re, I check y?ur blogs onn a regular basis. ??ur
story-telling style ?s witty, kee? ?p t?e good wo?k!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# Vincenzo Frattini 2014-03-14 17:57
Bellissimo!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# Vincenzo Frattini 2014-03-06 11:43
Filippo i miei complimenti. Davvero un bell'acquario e dei bellissimi pesci.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# filippo pallonetto 2010-02-23 20:55
ciao Claudio, grazie per questo apprrezzamento, della mia parte di vita dedicata ancor oggi a questo erviglioso pesce ,sua mesta' il Discus , auguro a tutti di provare solo a pensare che appena possibile realizzero' il mio e non solo mio ma di tutti gli appassionati di questo magnifico pesce , andare in amazonia a catturare ilo mio discus. ciao Filippo Pallonetto
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# Claudio Visalli 2010-02-23 17:26
Complimenti Filippo, gran bell'acquario!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli random

IMAGE Alexander Piwowarski
Tra gli allevatori amatoriali di discus spicca, forse primo tra tutti (parlo di hobbisti) Alexander Piwowarski, un ottico quarantenne che svolge l’attività in un proprio negozio a Siegen, in Germania. Da ben 25 anni alleva con grande...
IMAGE Napoli Aquatica 2010: sogno che sarà realtà!
Tanti di noi, appassionati in acquariologia e strenuamente innamorati dello stupendo ciclide amazzonico che è il Discus, abbiamo macinato chilometri e chilometri in auto per raggiungere l’agognata meta di Duisburg, nella estrema Germania...
IMAGE Un piccolo allevamento casalingo di discus
(Prefazione e intervista a cura dell'Admin di Hobby Discus Claudio Visalli) Con questo articolo HD ha il piacere di iniziare una lunga serie di interviste con allevatori amatoriali dai quali tutti, dai neofiti sino ai più smaliziati, possano...
IMAGE Un lungo viaggio fino agli STENDKER
Non c’è nulla di più bello al mondo che seguire la propria passione, fare nella vita ciò che più ti piace e ti da maggiore soddisfazione.  Sono in pochi i fortunati che possono vantare di lavorare con la propria passione, un esempio per...
IMAGE Campionato Internazionale di Discus - Duisburg 2010
Il campionato internazionale di Duisburg è la mostra più grande del mondo di discus. Quest’anno si terrà dal 30 settembre al 03 ottobre. Quella del 2010 è l'ottava fiera consecutiva e per quattro giorni ci sarà una immersione totale su questo...
IMAGE Ernesto Lamensa, un allevatore tra i numeri
(Prefazione e intervista a cura dell'Admin di Hobby Discus Claudio Visalli) Con questo secondo articolo HD pubblica una summa della grande esperienza maturata dall’allevatore amatoriale Ernesto Lamensa, generoso utente che segue con interesse le...
IMAGE Convenzione con "ACQUARISHOP e ACQUARIOUTLET"
Nell'ambito dell'attività svolta dall'Associazione HD in favore degli utenti registrati e dei soci, è stata stipulata una convenzione con l'esercizio di vendita online AcquariShop.it di pesci e piante acquatiche e con AcquariOutlet.it che...
IMAGE Convenzione con "AQUA1"
Il marchio AQUA1 ITALY nasce dall’esperienza maturata nel campo del trattamento acque per applicazioni professionali e hobbistiche. Dal 2009 è attivo il sito E-commerce www.aqua1.it; seguito, qualche mese dopo, dal blog aziendale...
IMAGE Allevatore associato FRANCESCO D'AGOSTINO
L'Allevatore Amatoriale Associato ad Hobby Discus (iniziativa "A" al Cubo) Francesco D'Agostino gestisce da molti anni il proprio impianto di riproduzione ed accrescimento di Discus e  Pterophyllum Altum a Castrovillari (CS),...
IMAGE Scatti e vincitori del "Photo HD Contest 2012"
L’Associazione Culturale senza scopi di lucro Hobby Discus ha indetto, per il terzo anno consecutivo, dunque anche per il 2012, il “PHOTO HD CONTEST”, concorso fotografico al quale possono partecipare (gratuitamente) tutti gli utenti...
IMAGE Allevatore associato ERNESTO LAMENSA
L'Allevatore Amatoriale Associato ad Hobby Discus (iniziativa "A" al Cubo) Ernesto La Mensa gestisce da molti anni il proprio impianto di riproduzione ed accrescimento di Discus,  Pterophyllum Altum e Coridoras a Castrovillari (CS),...
IMAGE Il riconoscimento di condizioni patologiche
Capitolo 2° tratto dal libro "LE MALATTIE DEI PESCI D'ACQUARIO" di Dieter Untergasser. Dalla biblioteca dell'Associazione Hobby Discus ad uso esclusivo degli associati.
In questo momento sono online 1162 persone di cui 1157 ospiti ed i seguenti 5 utenti (registrati):
Alessandro L (Alessandro72)
Friuli-Venezia Giulia
Andrea Uccelli (Andreanic)
Lombardia
emiliano zoia (gixxer)
Lombardia
Gioacchino Galizia (ToDDoLo)
Campania
Leo Esposito (panta74)
Piemonte
TOP