Conoscerli per allevarli

Conoscerli per allevarli

Registrati su Hobby Discus

Registrati su Hobby Discus

Insieme impareremo divertendoci!!!

IL REPORTAGE DI HOBBY DISCUS

IL REPORTAGE DI HOBBY DISCUS

tutto quello che avreste potuto vedere: foto e video

Diventa anche tu uno di noi

Diventa anche tu uno di noi

Associati all'Italy Discus Club

Associati all'Italy Discus Club

Tantissimi vantaggi ti aspettano!!!

Immergiti nel mondo degli acquariofili amanti dei DISCUS

Discus parasites free: 14 domande sui discus senza parassiti

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

ArtParasitesFreeEsistono davvero discus senza parassiti?

Questa è la domanda che un po’ noi tutti appassionati e amanti di questo ciclide, spesso ci poniamo. La risposta è si, almeno stando a quanto dicono diversi allevatori tedeschi. Si può essere certi di essere davanti ad un soggetto senza parassiti solo tramite accurati esami microscopici.

I parassiti principali responsabili di gravi malesseri nei discus sono quelli della pelle, delle branchie e quelli intestinali.

Per stabilire che il discus sia senza parassiti devono essere effettuati degli accurati esami degli organi interni, per accertare l’eventuale presenza in modo particolare di nematodi intestinali e dei flagellati. Difatti per riconoscere i flagellati non basta il solo esame delle feci: gli esami degli escrementi è utile solo se intercettati prima che abbiano raggiunto il fondo dell’acquario, una volta a terra sono utili per un accertamento di laboratorio ancora per qualche ora ma solo per constatare se sono presenti uova di vermi come capillaria.

 

Ma come possiamo fare ad aver discus senza parassiti?

Dipende da che tipo di parassiti hanno i nostri pesci. La maggior parte di ectoparassiti è contrastabile con successo attraverso una cura mirata ed adottando efficaci principi attivi.

Cure che non combattono definitivamente i parassiti o che non sono portate a termine sono sconsigliate perchè possono farci perdere i nostri pesci o creare ceppi resistenti ai principi attivi utilizzati. Se è vero che riusciamo a curare con un buon risultato discus affetti da ectoparassiti usando il farmaco giusto, risulta invece più difficile contrastare gli endoparassiti, tra i quali i flagellati, sopratutto perché nel tempo sono riusciti a sviluppare una maggiore resistenza ai principi attivi utilizzati, specialmente per Cryptobia, Bodomonas e Trichomonas, e i medicinali che promettono in un solo colpo di liberare l’ospite da tutti i parassiti non esistono.

Dunque il metodo più sicuro per ottenere degli esemplari free parasites è quello di utilizzare, per le riproduzioni, la tecnica dell'allevamento in artificiale, eliminando così la presenza di uova dei parassiti (passati da genitori a prole durante il loro brucare sul dorso dei primi), ed alimentare i piccoli appena nati con napuli d'artemia che abbiano assunto del metroidanzolo (principio attivo contenuto nel FLAGYL: Ogni compressa contiene 250 mg di principio attivo e contrasta le infezioni da flagellati nell’intestino e negli organi. Ha uno spettro d’azione  anche per l’examita più comunemente chiamata “malattia del buco”, per Spironucleus, Protoopalina, Thricomonas), per poi affidare i piccoli ad una coppia già priva di parassiti (così detta coppia balia). Quest'ultimo è l'unico metodo in cui i pesci non verrebbero trattati con nessun medicinale, nessun ''veleno''. Infine occorre prestare molta attenzione affinchè l'allevamento sia condotto in acquari sterilizzati, con materiali nuovi.

 

Si possono prendere i flagellati attraverso il cibo congelato?

Probabilmente no, qualora il cibo fosse infetto i parassiti verrebbero uccisi dal processo di congelamento.

 

I flagellati si possono portare con l'acqua di rubinetto?

. . .  non sei ancora giunto al termine dell'articolo  . . .

... abbiamo interrotto la tua lettura per chiederti un piccolo contributo: spendi un minuto per registrarti su Hobby Discus: è semplice, immediato e gratuito!

... HOBBY DISCUS - il  Discus Club Italiano - ti ringrazia

RegistratiAnim

 


 

Di Francesco Ginestra per Hobby Discus
Con la collaborazione per la stesura di Claudio Visalli.

 


Commenti   

# elia dallari 2012-03-24 13:03
Mi sà che ci sono molte inesattezze.

I parassiti possono essere anche Virsu-Batteri e non solo eucarioti ( protozoi ) uni cell.

quindi và specificato di quali parassiti si stà parlando!


I discus senza parassiti sono più delicati?

No, è vero il contrario.ecc...

per me questa domanda e risposta ha poco senso ..
1) cosa si intende per delicati?

beh un pesce se veramente senza parassiti ( mettiamo eucarioti) bisogna stare attentissimi, ad esempio in acqua si trovano le uova di planarian e non solo ... quindi non sono alla potata di tutti, bisogna avere un laboratorio... e nessuno può garantirti che siano senza parassiti .. diciamo che sono solo leggende metropolitans!! !

POICHè PER DIMOSTRARE CHE UN PESCE è SENZA PARASSITI Và SVENTRATO ED ANALIZZATO

UN PESCE CON PARASSITI, NON è DETTO CHE INFETTI UN ALTRO PESCE SENZA PARASSITI E VICEVERSA


Quali sono i vantaggi dei discus privi di parassiti?

I vantaggi dei discus privi di parassiti sembrano essere molti.ecc..

Pure questo non è molto corretto, nel senso che pochi parassiti possono essere pure vantaggiosi dal punto di vista evolutivo, cioè vengono selezionati i discus che resistono di più ecc... quindi vi è un adattamento di un sistema, con il raggiungimento di una nuova omeostasi ecc...

detto ciò il pesce senza parassiti resta solo nell'immaginari o collettivo!

sarebbe più dignitoso dire pesci con basse concentrazioni di parassiti, personalmente ho analizzato 5 miei discus in tutti e 5 non ho trovato 1 solo M.O. eucariote parassita, ma non cerdo che in tutta la mia serra siano totalmente assenti al 100%
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# domenico dimartino 2010-11-24 13:02
veramente interessante!!! !!!!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# Ernesto Lamensa 2010-11-21 21:43
concordo sull'argomento interessante

tecnica oggi molto in voga
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# pasquale De Martino 2010-11-19 19:41
Argomento interessante che ho molto gradito.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli random

IMAGE Qualità dell'acqua e filtraggio
L’acqua è l’elemento fondamentale per la vita di qualsiasi essere vivente, figuriamoci per le piante acquatiche. A volte però non basta pensare che sia necessario solo fornire acqua pura, ovvero avere la concezione chimica dell’acqua come...
IMAGE La S.G. Discuscoltura risponde
Andrea Sassi e Antonello Greco, fondatori della SG Discuscoltura, orgoglio del discus italiano nel mondo, rispondono con l'indiscussa professionalità e semplicità che li contraddistingue a 35 domande degli appassionati. Ottima lettura per tanti...
IMAGE Costruire un prefiltro per l'esterno
Da un thread esposto da Francesco De Rossi sul forum di HOBBY DISCUS, nasce l'idea di una sperimentazione, forse anche un po' troppo casalinga, consistente nella costruzione di un prefiltro per filtri esterni atto a soddisfare  esigenze, magari...
IMAGE Il muco dei discus nell'allevamento degli avannotti – parte seconda
English title: "Discus secretions to feed brood fry – part two".  Caratterizzazione del muco dei discus durante le cure parentali I risultati degli studi condotti nel 2004 e nel 2005 hanno finalmente risposto alla domanda su cosa sia "la...
IMAGE Napoli Aquatica 2010: sogno che sarà realtà!
Tanti di noi, appassionati in acquariologia e strenuamente innamorati dello stupendo ciclide amazzonico che è il Discus, abbiamo macinato chilometri e chilometri in auto per raggiungere l’agognata meta di Duisburg, nella estrema Germania...
IMAGE Scatti e vincitori del "Photo HD Contest 2012"
L’Associazione Culturale senza scopi di lucro Hobby Discus ha indetto, per il terzo anno consecutivo, dunque anche per il 2012, il “PHOTO HD CONTEST”, concorso fotografico al quale possono partecipare (gratuitamente) tutti gli utenti...
IMAGE Selezione dei riproduttori
Capitolo 3° tratto dal libro "RIPRODUZIONE DEI DISCUS" di Bernd Degen.Dalla biblioteca dell'Associazione Hobby Discus ad uso esclusivo degli associati.
IMAGE Allevatore associato ERNESTO LAMENSA
L'Allevatore Amatoriale Associato ad Hobby Discus (iniziativa "A" al Cubo) Ernesto La Mensa gestisce da molti anni il proprio impianto di riproduzione ed accrescimento di Discus,  Pterophyllum Altum e Coridoras a Castrovillari (CS),...
IMAGE Convenzione con "AMA-ZONE AQUARIUM"
Il progetto Ama Zone Aquarium nasce nel Luglio 2012 da un’idea di due amici appassionati del mondo acquariofilo ed in particolare del discus, Maurizio Bassi e Nicola Menegozzo. L’idea che i due cultori acquariofili hanno voluto portare avanti e...
IMAGE Gruppo Acquisto 1/2014Ter DISCUS MALESI pregiati
Nonostante le difficoltà riscontrate nei due precedenti tentativi ed i consequenziali nulla di fatto, noi di HD non molliamo! Anzi, facciamo ancora meglio e riusciamo a contattare i piccoli allevatori malesi che forniscono i loro discus di pregio...
Costituzione e Statuto
Quale premessa agli atti ufficiali con i quali, il 2 febbraio 2010, è stata costituita l'associazione culturale senza scopi di lucro denominata "Hobby Discus", voglio riportare alcune tra le più interessanti testimonianze vergate sul nostro forum....
TOP